• 16 Settembre 2023
  • News
  • by Emanuela Crosetti
  • 632
  • 0

A Benetutti, terza tappa del tour istituzionale ANCoT in Sardegna, la presidente Franca Roso incontra il vicesindaco Cristian Roccu

Nel suo tour istituzionale della Sardegna, la presidente ANCoT Franca Roso ha incluso anche una visita al Comune di Benetutti. Si è trattato di una sosta brevissima, ma caratterizzata da una grande cordialità e da intenti costruttivi, emersi nell’incontro con il vicesindaco Cristian Roccu.

“Per il Comune di Benetutti, la partecipazione a ANCoT è fondamentale – ha sintetizzato il vicesindaco – Riteniamo essenziale unire le forze, come già stiamo facendo con il vicino Comune di Bultei e come vogliamo fare con tutte le altre aree termali esistenti in Sardegna. Far parte di ANCoT significa trovare supporto per le nostre iniziative e per tutto quello che significa il termalismo sul nostro territorio. I problemi non mancano, a cominciare dalla frammentazione che attanaglia una delle realtà del nostro territorio. Ma noi, nel nostro piccolo, ci crediamo e vogliamo che il termalismo sia sempre più una risorsa per il nostro paese. Siamo contenti della visita della presidente Roso e certamente la sosterremo affinchè prosegua la sua opera alla guida di ANCoT”.

Da parte sua, la presidente Roso ha ribadito la ferma intenzione di sostenere ogni iniziativa finalizzata allo sviluppo del termalismo, non solo a Benetutti, ma sull’intero territorio sardo, sottolineando la necessità di collegare tutti i Comuni della Sardegna in una rete efficiente e in grado di rappresentare un importante interlocutore istituzionale sia a livello regionale che a livello nazionale.

“I Comuni termali – ha voluto evidenziare la presidente Roso – devono fare rete per poter diventare interlocutori privilegiati a livello regionale e nazionale. In questo, la Sardegna è sicuramente un esempio per tutti. Auspico infatti che, anche nelle altre regioni italiane, i Comuni termali prendano esempio dai loro omologhi sardi, partecipando ad ANCoT e dando così vita a una rete regionale. ANCoT è una associazione fortemente rappresentativa e, con un sostegno diffuso a livello regionale, potrà essere efficace portatrice degli interessi dei suoi iscritti”.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *